Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_wellington

Incontri

 

Incontri

>> 

Agli inizi degli anni 2000, i rapporti tra Italia e Nuova Zelanda hanno subito un’accelerazione positiva, dovuta soprattutto alla firma dell’Accordo Vacanze Lavoro, avvenuta nel Febbraio 2001.
Il Working-Holiday Visa e’ presto divenuto veicolo fondamentale per l’approfondimento dell’amicizia tra i due popoli, soprattutto grazie alla conoscenza dei rispettivi Paesi da parte dei giovani italiani e neozelandesi che ancora oggi possono usufruire di tale prezioso strumento.

I Ministri degli Affari Esteri di entrambi i Paesi si sono incontrati piu’ volte, sia in Italia che in Nuova Zelanda.

Di particolare importanza sono state le visite del Primo Ministro e del Governatore Generale tenutesi per onorare i caduti della seconda guerra mondiale. Nel 2004 si e’ tenuta la visita storica del Primo Ministro Helen Clark in Italia, avvenuta in occasione della commemorazione del sessantesimo anniversario della battaglia di Cassino. Dieci anni dopo, nel maggio 2014, in occasione della commemorazione dei 70 anni della medesima, il Governatore Generale Sir Jerry Mateparae ha onorato i 2.176 caduti neozelandesi al cimitero di guerra di Montecassino. Il Governatore Generale ha in questa occasione incontrato il Presidente della Repubblica Napolitano, assistito dal Vice-Ministro Pistelli.


85